Quaderni a spirale, come scegliere il formato giusto

formati quaderni a spirale Colourbook
formati quaderni a spirale Colourbook

Oggi parliamo dei quaderni a spirale, strumenti utili e pratici per prendere appunti, fare i compiti, scrivere idee e disegnare. Vediamo le differenze tra i loro formati e come scegliere quello giusto per le tue esigenze. Sì, perché non tutti i quaderni sono uguali! Ci sono quelli grandi come il formato A4, quelli un po’ più piccoli come l’A5, quelli ancora più piccoli come l’A6 e infine quelli veramente mini come l’A7.

Cosa rende i quaderni con spirale così comodi e perché dovresti sceglierli?

La rilegatura a spirale ti permette di aprire il quaderno completamente e di scrivere comodamente su entrambi i lati della pagina. Inoltre, ti consente di cercare facilmente le pagine e di riporre il quaderno in modo compatto nella borsa o nello zaino.

Abbiamo diversi modelli di quaderni con spirale tra cui scegliere. I colori fluo e pastel sono perfetti per chi vuole distinguere i quaderni per materia o avere un tocco di allegria sulla scrivania.

A cosa serve ciascun formato? Dipende dall'uso che devi farne!

Ecco consigli e suggerimenti su come scegliere il quaderno a spirale perfetto. Esistono quattro dimensioni di quaderni con spirale: A4, A5, A6 e A7.

Formato A4

Il formato A4 è il più grande e quindi perfetto per gli studenti universitari che devono prendere appunti a lezione o per chi deve scrivere lunghe note. Inoltre, può essere utile per disegnare, fare schizzi o progetti di grandi dimensioni.

quaderno a4 a spirale fluo su sfondo arancione
quaderno a4 a spirale Pastel su sfondo azzurro

Formato A5

Il formato A5, invece, è più piccolo e quindi più facile da trasportare. È la scelta ideale per chi frequenta le scuole superiori e per chi ha bisogno di un quaderno per appunti o per annotare pensieri e idee durante il lavoro o lo studio.

Quaderno a spirale formato A5 Pastel

Formato A6

Il formato A6 è ancora più piccolo e quindi comodo da tenere in tasca o nella borsa. È comodo da usare per registrare piccole attività o come rubrica telefonica. È la scelta perfetta per chi è sempre in movimento e ha bisogno di un taccuino facile da trasportare.

Quaderno a spirale formato A6 fluo

Formato A7

Infine, il formato A7 è il più piccolo di tutti e quindi facilmente trasportabile ovunque tu vada. È la scelta ideale per chi ha bisogno di un quaderno tascabile per annotare pensieri e idee in qualsiasi momento.

assortimento quaderni a spirale formato A7 pastel
Quaderno a spirale formato A7 fluo

Tante funzioni d'uso, un unico elemento in comune: la qualità dei quaderni

Per riassumere, se devi prendere appunti durante una riunione di lavoro o a scuola, ti consigliamo di scegliere il formato A4 o A5 per avere abbastanza spazio per scrivere tutto ciò che ti serve.

Invece, se devi scrivere appunti veloci mentre sei in movimento, magari ti conviene optare per il formato A6 o A7, che sono più pratici e portatili.

Comunque, qualunque sia il formato che scegli, assicurati di prendere un quaderno di alta qualità, con carta resistente. In questo modo potrai scrivere tranquillamente senza doverti preoccupare che l’inchiostro sbavi o che la carta si strappi.

Tutti i nostri quaderni spiralati sono Made In Italy, contengono 80 fogli da 70 grammi, e presentano fogli microperforati con invito allo strappo e quattro fori per l’archiviazione. Inoltre, sono realizzati con spirale in metallo cromato e copertina in PPL.

dettaglio invito allo strappo
Dettaglio fori per archiviazione

Ora sai tutto sui diversi formati dei quaderni con spirale e su come scegliere quello giusto per te. Non ti resta che scegliere il modello e la rigatura adatta alle tue esigenze, liberando la tua creatività!

Dai subito un’occhiata ai nostri quaderni a spirale e scegli quello che meglio si adatta al tuo stile!

Share this post

Lascia un commento

Colourbook